La vera cucina Giudaica Romanesca nel cuore del Ghetto

Il ristorante La Reginella d’Italia Kosher si trova nel cuore del quartiere ebraico di Roma, in Via del Portico d'Ottavia 65/61.

Facciamo rivivere i piatti storici della tradizione ebraico-romanesca insieme alle rivisitazioni di grandi classici.

Alla Reginella trovi i piatti storici della tradizione giudaico-romanesca insieme alle rivisitazioni di grandi classici come la carbonara, che prepariamo con carciofi e carne secca, sempre cucinando senza mai mescolare carne e latte insieme, ed esclusivamente con carne kosher.

Anche i nostri piatti di pesce freschissimo sono esclusivamente kosher e non serviamo quindi frutti di mare e pesci non idonei: prepariamo ogni giorno piatti di mare speciali a base di bottarga, spigola, orata, tonno, ricciola e rombo, e nel nostro menù non manca mai la zuppa di pesce kosher che ci ricorda le origini del ghetto romano, oltre agli sfiziosi crudi di pesce con le tartare e i carpacci.

Il gusto classico della tradizione rivive nei nostri carciofi alla Giudia, sempre croccanti e leggeri, che ci piace cucinare nelle varianti in pastella, alla griglia e in insalata. I piatti poveri della nostra storia, come la concia di zucchine, il fritto di baccalà, i fiori di zucca, il tortino di aliciotti e indivia, e i pomodori a mezzo, li cuciniamo come una volta per tramandare sapori che sono molto più di una ricetta.

Non mancano poi i piatti tipicamente romani come l’abbacchio a scottadito, la vitella, le fettuccine, i tonnarelli, e gli agnolotti di stracotto.

Al ristorante La Reginella d’Italia Kosher di Via del Portico d’Ottavia 65/61 cuciniamo i piatti tipici della nostra storia sempre nel rispetto delle regole della kasherut, osservando il sabato e le feste comandate, utilizzando solo ingredienti di primissima scelta, tutti certificati dal Rabbinato di Roma.

La pasta ovviamente fatta in casa con laboratorio a vista.

La carta dei vini de La Reginella d’Italia Kosher presenta un’accurata selezione delle migliori etichette israeliane e kosher italiane, per soddisfare anche gli intenditori più esigenti.

Ricordiamo inoltre che nel nostro ristorante serviamo esclusivamente pane artigianale di nostra produzione, così come tutti i dolci sono preparati quotidianamente dal nostro pasticcere.

Cucina giudaico romanesca e piatti storici

Nel nostro ristorante al Portico d’Ottavia troverai quindi piatti storici e rivisitazioni di grandi classici come l’amatriciana e la carbonara, cucinati senza mischiare carne e latte insieme ed esclusivamente con carne kosher.

Molti sono i piatti della cucina povera giudaico-romanesca che si sono tramandati fino ai giorni nostri e che costituiscono il fiore all’occhiello della ristorazione ebraica romana, di cui il carciofo alla Giudia ne è il simbolo. Un piatto semplice, dorato e croccante fuori, e dal cuore morbido, rinomato in tutto il mondo, anche nella versione più tipicamente alla romana.


Seguici su

La Reginella al Ghetto Ebraico di Roma